IC FINALE LIGURE

Bisogni Educativi Speciali

 

In ogni classe ci sono alunni e alunne che presentano una richiesta di speciale attenzione per una varietà di ragioni: svantaggio sociale e culturale, disturbi specifici di apprendimento e/o disturbi evolutivi specifici, difficoltà derivanti dalla non conoscenza della cultura e della lingua italiana perché appartenenti a culture diverse, disabilità oppure ancora per un  Q.I. sensibilmente più alto della media.

Quest’area dello svantaggio scolastico (area dei Bisogni Educativi Speciali – in altri paesi europei Special Educational Needs) comprende tre grandi sotto-categorie:

  • quella della disabilità (alunni con disabilità);
  • quella dei disturbi evolutivi specifici (alunni con D.S.A.)
  • quella dello svantaggio socioeconomico, linguistico, culturale (alunni con altri b.e.s.)

L’Italia tutela gli alunni e le alunne con b.e.s. attraverso normative e indicazioni specifiche, formazione del personale scolastico, supporto logistico ed economico alle singole scuole (fornitura di personale specializzato e di ausili).

 

 

[pagina in costruzione]